Azienda

Azienda

La ditta PALLADINI AURELIO nasce nel 1970 come azienda di subfornitura per il settore farmaceutico, ospedaliero e condizionamento d’aria.

Vantando una ventennale esperienza nella lavorazione dell’acciaio (AISI 304 e AISI 316), nel 2002 AP PALLADINI ha deciso di iniziare la produzione di macchine per il settore vino ed olio.

Grazie all’esperienza nel settore tramandata dal padre ai figli, si è iniziato a produrre le prime macchine semi-automatiche monoblocco per riempimento e tappatura (sia a tappo raso che a vite) con capacità di riempimento di 250/300 bottiglie/h.

La produzione di queste macchine ha subito riscontrato grande successo presso le cantine olivicole e vinicole medio piccole.

Viste le esigenze di mercato e la crescente richiesta di macchine piccole, ma sempre più complete, si è iniziato a produrre anche la capsulatrice ed etichettatrice.

Nel 2005 l’azienda diventa di proprietà dei figli e cambia nome diventando l’attuale AP di PALLADINI GIANLUCA E F.LLI SNC.

Nel 2009 l’azienda acquisisce la certificazione UNI EN ISO 9001:2008.

La storia recente ha visto la nascita di modelli e macchinari Speciali e Personalizzati alle esigenze della clientela , macchinari dedicati anche al trattamento di svariati prodotti oltre all’olio ed al vino come ad esempio la Birra Artigianale, i succhi di frutta, i liquori e l’acqua.

Essendo il mercato del beverage perennemente in evoluzione, ad oggi siamo in grado di produrre macchine semi-automatiche ed automatiche con capacità produttive sino a 800 bott/ora. Sistemi di imbottigliamento di Bottiglie, Lattine e Flaconi; Tappatura con tappo a vite, tappo raso, tappo a fungo , tappo corona; Capsulatura ed etichettatura con supporti autoadesivi completi di marcatori Laser a trasferimento termico o getto d’inchiostro.

Palladini “ Moving Technology “